venerdì, dicembre 6
Home>>salute e bellezza>>Quali sono gli obiettivi di una residenza per anziani?
salute e bellezza

Quali sono gli obiettivi di una residenza per anziani?

Nella terza età è fondamentale sentire il calore e la vicinanza delle persone. La residenza per anziani marino è un luogo dove la cura e la protezione della persona incontrano l’eleganza di un ambiente esclusivo, con la sicurezza di un’assistenza 24 ore su 24. L’obiettivo primario è mantenere lo stesso livello di autonomia di partenza attraverso servizi personalizzati su ogni necessità di degenza specifica. La struttura offre la possibilità di accedere a un ampio ventaglio di servizi dedicati al benessere, adattando ogni soggiorno a desideri e necessità personali. L’Azienda assicura un servizio di accoglienza residenziale protetta a persone prevalentemente anziane garantendo prestazioni socio-assistenziali, di servizio alberghiero, assistenza sanitaria, attività riabilitativa e di animazione in rapporto di convenzione con l’Azienda Sanitaria competente.

L’obiettivo della residenza per anziani è lavorare con passione per far sì che presso la struttura gli ospiti trovino lo stesso calore di casa, si sentano accuditi e coccolati e possano riempire le loro giornate di nuove e stimolanti attività ed esperienze. È assicurata la presenza del medico, dell’infermiere, dell’operatore socio-sanitario, del fisioterapista e dell’animatore, figure professionali che garantiscono un’organizzazione flessibile e attenta ai bisogni della persona accolta. Il giorno stabilito per l’ingresso, oltre agli effetti personali, sarà necessario presentare alcuni documenti che verranno specificati preventivamente ed inoltre verrà firmato per accettazione il regolamento sia dall’ospite che dai famigliari.

La struttura mette a disposizione standard di ospitalità elevati e operatori certificati per l’assistenza delle persone anziane, sia ancora autosufficienti che bisognose di supporto. La sensibilità degli addetti rende meno traumatico il cambiamento e il trasferimento dall’ambiente domestico, facendo dell’esperienza in una residenza un’occasione di miglioramento della qualità della vita. Il punto di forza è il rapporto umano e l’empatia che si viene a creare con le persone di cui gli addetti si prendono cura, assieme alle famiglie che decidono di  affidare gli anziani presso la struttura.